E-Mail: shaktipath@virgilio.it

Yoga dell’energia universale

E-Mail: shaktipath@virgilio.it Shaktipath

Sicuramente lo Shaktipath aiuta il corpo astrale, il corpo sottile e il corpo grossolano, mettendo in moto il Kriya o attivazione dell’energia spirituale. Essa agisce attivando all’interno del corpo sottile un’energia pura, che si fonderà con la coscienza, il veicolo dell’anima.

Lo Shaktipath può essere realizzato sia per mezzo della trasmissione di parole sacre, mantra, sia per mezzo dello sguardo, del pensiero o del tocco. Questa energia è inoltre virtualmente trasmissibile ad una persona presente o a distanza, anche attraverso vari oggetti che possono essere usati come veicoli di energia.

L’energia è un atto di grazia divina, si manifesta attraverso persone che hanno realizzato un percorso spirituale, un maestro presente o astrale (il che è molto difficile e raro). In certi casi il risveglio si manifesta nella lettura delle scritture sacre autentiche. Inoltre si può manifestare anche durante il sadhu sanga, cioè nella condivisione energetica di gruppo. Quando il gruppo è formato da persone spiritualmente evolute o per lo meno spiritualmente motivate.

Presenteremo inoltre nel modo più autentico possibile dei concetti filosofici di natura spirituale, attingendo principalmente dalle varie discipline vediche e, sempre nella misura della nostra comprensione e realizzazione, con il massimo rispetto, anche da altre discipline.

È comunque nostra intenzione quella di non diventare i portavoce di qualche specifica religione o istituzione. E proprio per questo non ci stancheremo di proporre e riproporre chiarimenti sul vero significato di Yoga o di Shakti, pratiche e concetti che non appartengono esclusivamente alla cultura orientale, bensì alla cultura universale.

Il significato principale di Shakti è, infatti, molto chiaramente definito in tutte le scritture sacre come l’energia o l’espressione dell’amore verso Dio.

Cercando di portare felicità non solo a livello personale o di ristretta collettività, bensì a livello universale, cerchiamo di dare il nostro piccolo, pur sempre valido, contributo, entusiasmando le persone che si dedicano a una seria ricerca spirituale.

In questi seminari con il maestro Arjuna Das sarà insegnata la disciplina curativa Shaktipath e sarà trasmessa la filosofia che la sostiene. Lo Shaktipath mette in moto il Kriya o energia spirituale attiva. Essa agisce all'interno del corpo sottile fino a raggiungere l'anima. L'anima non è mai ammalata perché è pura. Il Kriya purifica il corpo, il sistema nervoso, e aiuta la persona a tollerare un livello energetico più elevato.

Curare è una naturale proprietà della vita. La vita in se stessa è un continuo processo di cura.

Saranno insegnati esercizi di yoga semplici ma effettivi, respirazioni, mudra, mantra e come manifestare la nostra energia curativa.

Il maestro Arjuna Das sta scrivendo una serie di pubblicazioni semplici che parlano dell’originalità degli insegnamenti vedici.

È uscito il primo volume, che ha lo scopo di aiutare i ricercatori olistici ad una vita migliore e più sana: fisicamente, psicologicamente e spiritualmente.